sabato 8 novembre 2008

pasta e cavolo al forno




sottilette

mozzarella

pasta

besciamella

pangrattato

burro, parmigiano

olio e aglio


procedimento:


scaldare l olio con l aglio, aggiungere i pezzetti di cavolo insaporire coprire con l acqua e aggiungere sale, far cuocere, calare la pasta e levarla al dente (tutto deve essere bello asciutto) non deve essero brodoso.
aggiungere stesso nella pentola le sottilette, la mozzarella a pezzettini parmigiano o qualunque altro ingrediete che vi piace, prendere una pirofila metterci del burro e pangrattato, aggiungere i cavolo con qualke fiocchetto di burro e coprire con pangrattato e mettere in forno fino a quando il pangrattato non risulta dorato (mia madre aveva questi ingredienti nel frigo).



Con questa ricetta partecipo alla raccolta di ANTONELLA


4 commenti:

Gunther ha detto...

forse è il modo di fare mangiare il cavolo ai ragazzi, mi è piacita molto questa ricetta

very ha detto...

ciao gunther,
eh si il cavolo si confonde e forse i bambini la mangiano!
grazie per essere passato nel mio blog un bacio

Antonella ha detto...

Che buonaaaaaa!!!
Grazie mille Veronica e complimenti per la nuova casa....aggiorno subito i link ;o)
Bacione

Claud ha detto...

E brava Vero, hai fatto bene a traslocare: blogspot è un gran bel condominio!